Privacy policy

INFORMATIVA RELATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

REGOLAMENTO UE 2016/679 ("GDPR")

 

PERCHÉ QUESTO AVVISO

TITOLARE

DEFINIZIONI

TIPOLOGIE DI DATI CHE IL TITOLARE PUÒ TRATTARE 

DATI DEGLI UTENTI: COSA VIENE FATTO E PERCHE’ 

Finalità del trattamento

Basi giuridiche del trattamento

COME SONO TRATTATI I DATI DI NAVIGAZIONE DEGLI UTENTI

COME SONO PROTETTI I DATI E CON CHI SONO CONDIVISI

Categoria di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati – Diffusione

Trasferimento dati verso un paese terzo e/o un'organizzazione internazionale

Modalità del trattamento, periodo e luogo di conservazione dei dati personali

QUALI SONO I DIRITTI GARANTITI E A CHI CI SI PUO’ RIVOLGERE PER ESERCITARLI

 

 

PERCHÉ QUESTO AVVISO

In questa pagina sono descritte le modalità di gestione del sito Web di Studi PsyQuadro di proprietà di Lorenzo Lombardi, in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che li consultano. Si tratta di un'informativa che è resa anche ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento UE n. 679/2016  a coloro che interagiscono con il presente sito Web. L'informativa è resa solo per il sito Web di Studi PsyQuadro e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall'utente tramite link.

L'informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le Autorità Europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall'art. 29 della direttiva n. 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento. 

TITOLARE

Lorenzo Lombardi è il Titolare del trattamento dei dati personali (anche “Titolare").

Il Titolare, con sede in Via Gavirate, 16 - Milano svolge la propria attività di assistenza psicologica, impegnandosi contestualmente a prendersi cura dei dati personali di cui è in possesso, proteggendoli e tutelandoli nel rispetto del GDPR, come descritto in questa Informativa.

 

DEFINIZIONI

Ai fini di una miglior comprensione di questa informativa:

  • quanto riportato nel presente documento si riferisce al sito www.studipsyquadro.it (“Sito”) e non anche per altri siti web eventualmente consultabili tramite link;

  • quando si utilizzano i termini “Utente” o anche “Interessato” si fa riferimento a qualunque persona che visiti o navighi nel Sito, anche senza aver proceduto alla registrazione.

 

TIPOLOGIE DI DATI CHE IL TITOLARE PUÒ TRATTARE 

I dati personali di cui il Titolare è in possesso sono stati forniti dagli Utenti al momento della registrazione al Sito. Tali dati riguardano:

  • dati identificativi (ad esempio, nome e cognome), 

  • dati di contatto (telefono, indirizzo email).

Il Titolare raccoglie i dati personali da tutti coloro (Utenti) che visitano e navigano nel sito. In tali casi gli Utenti possono essere oggetto di una trasmissione dati implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet (quali, ad esempio, nomi di dominio, indirizzi IP, sistema operativo utilizzato, tipo di device o di browser utilizzati per la connessione).

 

DATI DEGLI UTENTI: COSA VIENE FATTO E PERCHE’ 

Finalità del trattamento 

I dati personali di cui è in possesso il Titolare sono trattati per: 

  1. rendere fruibili on-line le informazioni riguardo al Titolare e alla sua attività;

  2. consentire agli Utenti di essere contattati dal Titolare per richieste specifiche (ad esempio, fissare il primo colloquio).

Basi giuridiche del trattamento

Attuazione degli obblighi pre-contrattuali e contrattuali assunti dal Titolare nei confronti degli Interessati per fornire informazioni riguardo al Titolare ed ai servizi offerti. 

 

COME SONO TRATTATI I DATI DI NAVIGAZIONE DEGLI UTENTI

I sistemi informatici e gli applicativi dedicati al funzionamento del Sito rilevano, nel corso del loro normale funzionamento, alcuni dati (la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet) non associati a Utenti direttamente identificabili. Questi dati sono utilizzati dal Titolare per il tempo strettamente necessario e solo per ricavare statistiche di visita del Sito.

Alcune aree del Sito Possono utilizzare cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e personalizzare il sito sulla base delle esigenze dell’Utente. Consulta qui la cookie policy.

 

COME SONO PROTETTI I DATI E CON CHI SONO CONDIVISI

Categoria di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati - Diffusione

Per il perseguimento delle finalità di cui sopra, il Titolare necessita di condividere i dati personali forniti con alcune categorie di soggetti. In particolare, i dati possono essere comunicati a:

  • personale del Titolare (ad esempio, collaboratori, consulenti) che effettua trattamenti in qualità di soggetti autorizzati dal Titolare;

  • soggetti terzi, appositamente nominati responsabili del trattamento, che tratteranno i dati con l'unica finalità di garantire, l'esecuzione dei servizi resi dal Titolare attraverso la messa a disposizione di strumenti, applicativi, infrastrutture tecniche e piattaforme di valutazione (ad esempio, fornitori di servizi strumentali alla gestione/manutenzione del sito);

  • Autorità competenti per eventuali adempimenti di obblighi di legge e/o di disposizioni di organi pubblici, su richiesta.

L'elenco dei responsabili del trattamento è costantemente aggiornato e disponibile presso la sede legale del Titolare. 

I dati raccolti non saranno oggetto di diffusione.

Trasferimento dati verso un paese terzo e/o un'organizzazione internazionale

Il Titolare non trasferisce i dati di natura personale all'estero (all'interno o all'esterno dell'Unione Europea). Tuttavia, alcuni soggetti terzi, fornitori di servizi, potrebbero avere i propri server collocati fisicamente all'estero come nel caso, ad esempio, di “server provider”. In tali eventualità, il trasferimento di dati all'estero avverrà esclusivamente nell'ambito e nel rispetto delle norme e degli accordi internazionali vigenti, nonché a fronte dell’adozione di misure adeguate (come ad esempio, trasferimento in un Paese che fornisce garanzie adeguate di protezione dei dati ovvero adottando le clausole contrattuali standard).

Modalità del trattamento, periodo e luogo di conservazione dei dati personali

Escludendo i dati di navigazione, il conferimento dei dati è facoltativo e l'eventuale rifiuto non comporta alcuna conseguenza per gli Interessati tranne l'impossibilità del Titolare di prestare i servizi richiesti. 

I dati conferiti dagli Interessati saranno oggetto di trattamento mediante procedure sia manuali sia informatizzate e verranno conservati in una forma che consenta identificazione degli stessi per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati. 

Il periodo massimo di conservazione è fissato in 12 mesi a partire dall'ultimo contatto interattivo. Terminato il periodo di conservazione, i dati saranno cancellati dai sistemi e dagli archivi documentali del Titolare, salvo che normative o altri regolamenti a cui potrebbe essere sottoposta impongano una conservazione per periodi più lunghi. 

I trattamenti dei dati raccolti hanno luogo presso la sede del Titolare (o anche presso altri uffici presenti sul territorio nazionale di cui dispone) ovvero presso le sedi dei soggetti esterni individuati dal Titolare quali Responsabili del trattamento.

 

QUALI SONO I DIRITTI GARANTITI E A CHI CI SI PUO’ RIVOLGERE PER ESERCITARLI

Gli Interessati possono far valere i propri diritti, come stabilito dal GDPR, rivolgendosi:

In qualunque momento gli interessati potranno:

  • accedere ai propri dati personali chiedendo informazioni circa le finalità, le categorie dei dati trattati, i destinatari cui i dati saranno comunicati e il periodo di conservazione; potranno altresì rettificarli, cancellarli o limitarne il trattamento;

  • opporsi al trattamento dei dati a meno che il Titolare dimostri: 1. l'esistenza di motivi legittimi cogenti che prevalgono su quelli dell'Interessato, oppure, 2. l'esistenza di un accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; 

  • revocare il consenso, qualora lo abbiano prestato;

  • essere informati dell'esistenza di garanzie adeguate relative al trasferimento in un paese terzo o a un'organizzazione internazionale;

  • chiederne la portabilità, ossia riceverli in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico;

  • se lo ritengono necessario, proporre reclamo all’Autorità di controllo nazionale (Garante Privacy: www.garanteprivacy.it).

 

Il Titolare

Lorenzo Lombardi

 

Ultimo aggiornamento: 1° giugno 2021